Copper

C’è un fumetto molto particolare in rete realizzato dal talentuoso Kazu Kibuishi, giovane autore Giapponese che vive e lavora in America. Un fumetto che racchiude in sé l’essenzialità dello stile giapponese, la potenza del colore digitale e l’atmosfera sognante dei grandi comics del passato, in una parola: Copper

Bello da vedere, bello da leggere, strano e surreale al punto giusto con inquadrature e tagli cinematografici incastrati tra una vignetta e l’altra con maestria. Copper, un ragazzino e il fedele Fred, un cane parlante, sono i personaggi principali, attorniati talvolta da robot, talvolta da strani esseri paffuti simili a conigli, oppure farfalle, funghi alla Little Nemo, increbili invenzioni, tartarughe e tipi strani…

I Luoghi… già, difficile classificarli e parlarne. Forse la bellezza sta nella lettura delle tavole in sucessione. Sono una gioia per gli occhi e per la mente. Si passa dalla natura accogliente dei giardini nipponici a gelide lande, dal mare alla montagna, fino a precipitare nell’onirico e nel fantastico perdendo cognizione del tempo e dello spazio senza mai sentirsi però spiazzati o persi. I mondi immaginati da Kibuishi sono generosi e appaganti, stregati a volte dalla semplicità, a volte dalle pennellate di colore dell’autore che attirano l’attenzione come fanno i fiori con le api.

Per quelli più curiosi che non si accontentano della tavola finita e vogliono conoscere i retroscena è possibile anche godersi un meraviglioso making of di Copper. Una impagabile lezione step-to-step per vedere come nascono dei grandi fumetti. Imperdibile.

Kazu Kibuishi è inoltre fondatore di Flight, un “progetto” che raccoglie il meglio dei suoi lavori e di quelli di altra gente altrettanto in gamba come lui. Autori all’unisono di un volumone, in vendita su Amazon, che pare sia davvero una pubblicazione coi fiocchi. Tra gli altri, oltre ad un certo Scott McCloud e un certo Jeff Smith… anche due italiani: Enrico Casarosa e Giuseppe Ferrario.

5 Commenti...

  1. Kaneda

    Grazie per l’interessantissima segnalazione, corro a leggerlo.
    Per un momento ho pensato che lo disegnassi tu 😀

  2. Cius

    Ha! Tu mi sopravvaluti!! Lo stile lineare c’è, manca tutto il resto però… 😉

  3. Fam

    A passare da queste parti c’è sempre da imparare. Grazie per la segnalazione, bel fumetto e bel “making of”.

  4. makkox

    Ottimo.
    Casarosa, impressionante.

    Ciao, Mak

  5. Adderall.

    Adderall….

    Adderall withdrawal. Adderall. Adderall 15 mg. Adderall online pharmacy….

Lascia un commento