#71 – Considerazioni parte seconda (appena più profonde)

Oggi, oltre alla strip, aggiungo un ringraziamento a quei due personaggi che sono Thomas di Chissenefrega e Tony Municipio dell’omonimo blog perchè continuano a farmi credere di essere un fumettaro famoso con interviste e articoli.

[print_link]
(5 voti, media: 5,00)

Loading...

5 Commenti...

  1. Toni Municipio

    @ Cius: Grazie Cius, non dovevi… ti ho fatto l’intervista solo perche’ adoro i fumetti (in ogni loro forma) da quando ero piccolo e credo che tu sia molto portato per questa splendida forma d’arte (verso la quale io purtroppo, sono TOTALMENTE negato).

    Continua cosi’…

  2. Taglia

    O che per altri versi si frappone tra te e lo spettacolo.
    Da frequentatore del blog Chissenefrega, con piacere ho avuto modo di leggere le tue strisce, e mi sono chiesto se sia possibile trovare in fumetteria, o libreria, una tua raccolta.
    Citando l’articolo di Serra “è sempre necessario leggere un bel po’, prima di giudicare una striscia, perché ogni singola strip è frammento di un universo ben più ampio, costruito per addizione…”, credo abbia inquadrato la questione, personalmente non mi interessa “giudicare”, semplicemente avere la possibilità di conoscere (anche approrpiarmi) di quell’universo da te creato. Ma ho tanta paura che ci sia quel qualcuno che si frappone tra lo sfiduciato spettatore in apnea (assediato dal nulla culturale che lo circonda) e la possibilità di godere di una ristoratrice boccata di ossigeno, ossia lo spettacolo da te offerto. In sintesi, credo cha a voi creatori di strisce non diano molto spazio, né la possibilità concreta di farvi conoscere. A tal proposito splendido ed utile mezzo internet, ma sono un romantico, mi piacerebbe tenere tra le mani un volumetto, sapendo tra l’altro di aver in qualche modo contribuito, o meglio, ripagato le fatiche dell’autore.
    Per ora mi limito a farti i miei complimenti: mi piace la tua ironia, mi piacciono i tuoi personaggi, il tratto del disegno, l’atmosfera che riesci a creare, talvolta di disilluso, quasi struggente, malinconico umorismo.

  3. Cius

    x Taglia: Grazie a te delle belle parole. Servono sempre. Ad oggi non esistono pubblicazioni delle strisce di Quiff al di fuori di quelle presenti su stRRRippit, che avrai già avuto modo di conoscere leggendo l’articolo su Linus.
    Lì è presente un estratto, un assaggio, di tutto quel universo di idee che tento di trasmettere nel blog. Credo anch’io sia necessario per alcune strisce e per alcuni lavori, avere una visione d’insieme più ampia possibile per giudicare. Quiff, l’ho detto fin da quando l’ho pubblicato sul web, non è mordi-e-fuggi. Richiede una raccolta, una pubblicazione d’insieme che ne sprema per bene il succo.
    Vedremo se in futuro ce ne sarà la possiblità, io ci spero, per ora ritroviamoci quando ti va sul web!

  4. Chissenefrega

    @cius: uh, Thomas chi?
    Bello lo strrrrrrrippit, davvero un progetto interessante. Ah, grazie per la vignetta autografa! Come ti sarai reso ben conto, Toni Municipio era il miglior inviato che potevo mandare in missione a Lucca (ed era anche l’unico!!). Declino ogni responsabilità sui mezzi leciti o illeciti usati da Toni per estorcerti quell’intervista esclusiva: era pronto anche ad incatenarsi alle tue matite pur di averla… 😀

    @toni: tu sei negato per QUALSIASI forma d’arte, giusto con una forma di grana potresti andare d’accordo

    @taglia: ma dov’è che ti ho già visto? 😉

  5. Taglia

    @Chissene: già, già, questa “faccia” non ti è nuova.

    @Cius: oggi mi fiondo a comperare Strrrippit.

Lascia un commento