#75 – Metter su casa

Com’è vero che a volte le strip nascono da sole senza che l’autore in quel momento stia tanto a pensarci. Beh, son fortune e capitano raramente, meglio aprofittarne. Questa di oggi salta fuori da una divertente discussione, una sera, tra amici. Ringrazio il caro amico Pierpaolo (guarda caso geologo…) che mi ha proposto involontariamente il tema.

[print_link]
(7 voti, media: 4,86)

Loading...

5 Commenti...

  1. Dirk

    E questa è fortissima (arrivo qui da canemucca.com)

  2. _Antonio_

    Bellissima!!! 😀
    Ringrazio Pierpaolo anch’io per l’ispirazione che t’ha dato!

    P.S. http://www.quiff.it/2007/10/18/63-nuvole-fuori-forma/#7295
    Magari t’è passata inosservata. (spero).

    Ciao.

  3. Cius

    x Antonio: Ops, m’è sfuggita si. Il programma che uso è Font Creator (versione 5.0 e 5.5). Ho fatto la scansione di un foglio con tutte le lettere e numeri scritti a mano e poi ho ritagliato lettera per lettera con Photoshop salvandole in singoli file. A questo punto le ho inserite nel programma in corrispondenza della tastiera preimpostata. Il software ti crea il font da solo in formato standard.
    Ah, Font Creator è a pagamento…

  4. _Antonio_

    Ah, grazie mille.
    Io gli unici due free che ho trovato sono FontForge (ma per linux, usarlo sotto windows si può ma è un po’ complicato) e Bitmap Font Writer
    ( http://www.stefan-pettersson.nu/site/bmpfont/ ) un po’ particolare, ma per qualcosa può essere usabile.

    Ciao.

  5. Fam

    Se ci fosse Wyle E. Coyote crollerebbe la montagna e resterebbe lo spuntone di roccia sospeso a mezz’aria. Ma questo non è un cartone animato: è la vita, dolcezza!

Lascia un commento