L’arte della nanna

Questo e il post di giovedì sono dedicati al mio piccolo RIccardo. E’ stato lui a suggerirmeli! Dovete sapere che mettere a nanna i bambini è una vera e propria arte. Passarli dal braccio dove li si è ninnati alla culla è roba da Mission Impossible… solo con un duro ed estenuante allenamento si raggiungono risultati mediamente accettabili!

[print_link]
(5 voti, media: 5,00)

Loading...

7 Commenti...

  1. _Antonio_

    Mano ferma e sangue freddo, eh? 😉

  2. Nemo

    Ma è bellissima! 🙂

  3. Cius

    Aspettate di vedere quella di giovedì. Che poi dicono che non racconto storie di vita vissuta. Ah no, quello è RX… 😉

  4. Momo

    Grande Cius. Un papà provetto!

  5. Julie

    oh mamma ma è tenerissima! anzi oh papà!

  6. Disgrafia

    Ma che tenerezze! *___*
    Bellissima, bellissima!
    Bravo!

  7. forgeress

    ooooohhhhh che teneraaaaaaa *.*
    Ma è tenerissima…. io starei immobile tutta la notte insonne pur di non svegliare Ercole….. che dolce *.*

Lascia un commento