Le pianure del Kukistan

19 set, 2010

Pentel color brush pen

Posted by: cius In: strumenti del mestiere

Ecco un video dedicato al piccolo Ercole e colorato tutto con le Pentel color brush pen regalatemi dalla Pentel in persona qualche mesetto fa. Avevo promesso un test dei mega pennarelloni e finalmente sono riuscito a farlo. Belle penne, continuo a dirlo. Dalla Pentel Aquash a queste sono sempre rimasto piacevolmente soddifsfatto della qualità del pennello sitentico. Non fa rimpiangere le punte dei pennelli tradizionali. Magari i colori forse sono un pelo sparati e alcuni si avvicinano più agli evidenziatori come tonalità che agli acquerelli! Inoltre non si miscelano con facilità tra loro come è nella natura dei colori ad acqua, dando come l’impressione di seccarsi un po’ troppo presto. Ad ogni modo in alcuni casi sono una rapida e valida alternativa alle Ecoline. Le penne si trovano abbastanza facilmente e il costo online è di circa 5 dollari e 1,50 per le sole ricariche.

Io mi son divertito sia a disgenare che a fare il filmato col mitico iMovie di Apple. Anche un pirla come me che di momtaggio video ne sa quanto di paracadutismo acrobatico è riuscito a tirarci fuori qualcosa di decente. Credo.

Non sei iscritto a Facebook? Commenta qui sotto:

1 | Engelium

settembre 20th, 2010 at 21:50

Avatar

In effetti sembrano davvero molto ben fatti… se solo non avessi litigato da piccolo con i colori XD

Invece mi è piaciuto ancor di più la penna. Ha un tratto molto più “artistico” di quanto pensassi… ci farò decisamente un pensierino

ciao

2 | _Antonio_

settembre 24th, 2010 at 19:39

Avatar

Mi piace molto vederti disegnare. Tra l’altro sembri più incerto quando firmi che quando disegni! :-P
Ma la pocket brush pen è caricata con l’inchiostro suo o con china? Cioè, passandoci gli acquerelli il colore non se ne va, vero?
Ciao, Cius, a presto!

3 | Cius

settembre 24th, 2010 at 20:03

Avatar

Caro Antò, la firma è la cosa più difficile per un disegnatore. Anni e anni per perfezionarla. I disegni sono solo il contorno.

La china è la sua, cioè quella della brush pen. E passandoci sopra i colori non sbava.

4 | Stefano

ottobre 3rd, 2010 at 23:48

Avatar

Ciao Cius,

davvero molto bello il video e interessanti i pennarelli!

Complimenti!

Commenti