#30 – C’è qualcosa di strano nel bosco…

Oggi finalmente riesco a postare una bella tavola di Quiff (la trentesima, urrà!) dopo questi giorni lavorativi convulsi (che continueranno ancora per un po’, mannaggia!) che mi hanno addirittura fatto saltare un appuntamento settimanale sul blog (sacrilegio!!).

Spero che la cosa non si ripeta più ma ho dei terribili dubbi a riguardo! Ad ogni modo sono felice dei commenti all’ultimo post sul Grande Vecchio Saggio Ultimo Amico Degli Animali che, proprio perchè spesso lontano da casa, leggevo con maggior piacere. Quindi grazie a tutti e alla prossima!

6 Commenti...

  1. Albo

    ben tornato!!!
    Certi misteri non andrebbero svelati perchè la mente umana non è ancora pronta per comprenderli!

  2. GENVITA

    Ehilà!
    Era un pò che ti aspettavo, buon rientro e un felice anno sul web.
    Ciau

  3. Max

    Ci mancava

  4. Moerandia

    Poverino, non può andare nel lago perchè affonderebbe (stile gangster), non può stare con le altre anatre perché finirebbe col pestar loro le zampe …
    Saluti.
    GM

  5. fff

    meravigliose le tue vignette, ma … mi sorge un dubbio: abbiamo un piccolo pulcino,un vermicello e… cos’è quiff .-. un cane/verme?

  6. cius

    No, è una testolina che spunta da terra, tutto qua! 😉

Lascia un commento