Pinocchio disegnato

Durante le passate vacanze di Natale sono stato con amici alla mostra su Pinocchio organizzata nella mia città. Innanzitutto va detto che sono orgoglioso che il comune abbia allestito (e per bene) un simile evento, in secondo luogo sono tornato a casa soddisfatto e contento, con gli occhi pieni di colori dei più disparati artisti internazionali.

(foto di Fabrizio Pivari)

Quello che vedete qui di sopra è il Pinocchio che vi dà il benvenuto, proprio davanti a Palazzo Roverella. Quest’opera realizzata da Giuseppe Albertin si trova solitamente nei giardini della scuola elementare Pascoli, la stessa che ho frequentato io da bimbo (quindi ci conosciamo per bene…) ma per l’occasione è stato messo ad accogliere i visitatori. Di seguito alcune delle opere degli artisti intervenuti.

Illustrazione di Carmen Arvizu

Illustrazione di Svjetlan Junakovic

Illustrazione di Tim Coffey

Illustrazione di Roberta Angeletti

Qualcuno mi darà senz’alro del nazionalista se dico che il migliore illustratore, quello che mi ha colpito di più, per me è e rimane un italiano. Ma mica esagero. Vi basta dare un’occhiata ai suoi splendidi lavori, per capire di cosa parlo. Lui, Roberto Innocenti è uno dei più bravi disegnatori al mondo. Ha iniziato come autodidatta (raggiungendo una qualità che ha dell’incredibile) e ultimamente è arrivato ad essere premiato nel 2008 con l’Hans Christian Andersen Awards, l’equivalente del premio nobel della letteratura per ragazzi. Sulla saga di Pinocchio ha davvero dato il meglio di sè.

Pinocchio e il Gatto e la Volpe

Pinocchio impiccato dal Gatto e la Volpe

Pinocchio inghiottito dal Pescecane

Pinocchio nel ventre del pescecane incontra Geppetto

4 Commenti...

  1. patrizia

    Complimenti ,sono una collezionista di Pinocchio amo tutto cio’ che gli riguarda e le foto sono meravigliose???????????????????

  2. Viviana B.

    Io ho il sacro terrore degli squali!
    Mi son messa a guardare qui perchè mi ricordavo che Pinocchio era finito nella pancia di una balena (inverosimile biologicamente parlando, ma chi se ne frega!) e mi ritrovo uno squalo a bocca spalancata!
    Libero di non crederci, ma ho fatto un salto sulla sedia…

  3. sedia

    io ho fatto un salto sullo squalo!

  4. claudia

    Che fortuna una città che ama pinocchio! in verità anche a udine a luglio ho potuto ammirare “i pinocchi di varo” splendidi! e due anni fa a trieste la favolosa collezione di zannerini, nel mio piccolo tra libri, oggetti et. sono arrivata a 236, adoro questo burattino! mi dispiace che la disney e altri autori parlino di balena e non di pescecane come racconta collodi

Lascia un commento